Skip to content

Quella strana creatura fra le mie pagine

giovedì 3 luglio, 2008.

Franz Kafka“Un mattino, al risveglio da sogni inquieti, Gregor Samsa si trovò trasformato in un enorme insetto.”

Oggi ricorrono i 125 anni dalla nascita di Franz Kafka, autore del libro che tante generazioni ha fatto riflettere e del quale avrete senz’altro riconosciuto l’incipit: La metamorfosi, la storia familiare e controversa di un normale signore, Gregor Samsa, che una mattina si sveglia e scopre di essere diventato un insetto. Una trama che mi ha sempre incantato, fatta apposta per stimolare il lettore alla ricerca delle più disparate interpretazioni. Chi non ha cercato di tradurla secondo i propri schemi logici?
Nato a Praga nel 1883, considerato uno dei maggiori del XX secolo, Kafka pubblicò solo qualche racconto durante la sua vita. Scriveva principalmente per se stesso, fu infatti Max Brod, un suo grande amico, che in seguito alla prematura scomparsa dello scrittore fece pubblicare la maggior parte dei suoi lavori letterari. Oltre ai molti racconti come dimenticare Lettera al padre, la lunga confessione verso e sull’uomo che ostacolò la sua grande passione per la scrittura. I romanzi: Il processo, Il castello e l’America, questi ultimi incompiuti, ma non per questo privi dell’irresistibile mistero e fascino che lo scrittore boemo seppe infondere in ogni sua riga.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: