Skip to content

Addio al “grande ripudiato”

lunedì 4 agosto, 2008.

Si è spento all’età di 89 anni, nella sua casa di Mosca, lo scrittore Alexander Isaevich Solgenitsin, Premio Nobel per la letteratura nel 1970.

 Autore di Una giornata di Ivan Deniscovich Arcipelago Gulag in cui raccontò l’inferno dei campi di concentramento comunisti. Egli stesso trascorse 11 anni nei lager staliniani a causa del suo dissenso al regime.Alexander Solgenitsin

Alexander Solgenitsin

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: