Skip to content

Il Bibliografo è solitamente il disseminatore di una opinione piuttosto che il suo originatore

giovedì 2 luglio, 2009.

Come non vi sono leggi civili che impediscano a chiunque di farsi Autore, e di scrivere per il pubblico: così non pare ve ne siano che limitino o inficino la libertà di ciascuno di rendersi censore o giudice di quegli.

Adrien Baillet, De la liberté de juger, 1685-1686

Fosso del Diavolo, Torino di Sangro, 05-06-2009

Annunci
2 commenti leave one →
  1. sabato 11 luglio, 2009. 17:07

    Mi sono sempre chiesta, e credo mi chiederò sempre: Ma quanto vale realmente l’opinione del critico?!

  2. giovedì 26 novembre, 2009. 18:33

    Probabilmente dipende dal critico, dalle sue argomentazioni, dalla sua narrativa…
    Per queste 3 motivazioni… bé diciamo che qui non si fa critica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: