Skip to content

Vargas Llosa, Nobel per la Letteratura 2010

giovedì 7 ottobre, 2010.

Lo scrittore e politico peruviano Mario Vargas Llosa è stato premiato con il Premio Nobel per la Letteratura 2010.

L’autore de La città e i cani (1962) e Conversazione nella Catedral (1969) è diventato l’undicesimo autore in lingua spagnola e il sesto latinoamericano a ottenere il prestigioso riconoscimento.

Nel suo proclama l’Accademia di Svezia ha così giustificato la scelta: “per la sua cartografia delle strutture di potere e per i sui mordaci ritratti delle individuali resistenze, sollevazioni e sconfitte”.

Il premio di 10 milioni di Corone Svedesi sarà consegnato a Stoccolma il prossimo 10 di dicembre.

Nato ad Arequipa, Perú, il 28 marzo del 1936, Vargas Llosa è uno degli autori di maggior richiamo nel panorama letterario in lingua spagnola.

L’esistenza di Vargas Llosa è stata caratterizzata dalla sua attiva vita politica, essendosi candidato alla presidenza del Perú alle elezioni del 1990, in cui fu eletto Alberto Fujimori.

In un messaggio trasmesso da New York e trasmesso al presidente  della giuria, Peter Englund, Vargas Llosa ha detto di sentirsi”molto commosso e entusismato” per il riconoscimento.

Fra i nomi più accreditati di quest’anno per il Nobel vi erano autentici maestri come lo statunitense Cormac MacCarthy y e il giapponese Haruki Murakami.

Oltre alle sue opere anteriormente citate rsi possono sottolineare i romanzi La casa verde (1966, con cui vinse il Premio Rómulo Gallegos), La zia Julia e lo scribacchino (1977) e, più recentemente, La Festa del Caprone (2000).

Annunci
One Comment leave one →
  1. giovedì 7 ottobre, 2010. 23:38

    Vargas Llosa ha vinto, Viva Vargas Llosa!

    Eppure, parlando di Sudamerica mi sembra assurdo che il nome di Eduardo Galeano non sia stato preso in considerazione.
    Ripeto, devo ancora iniziare a leggere Vargas Llosa, ma sappiamo benissimo che la scelta dell’Accademia di Svezia non si basa solo sulla lirica degli scritti quanto sul loro impatto nella vita sociale e politica della comunità internazionale.

    In vista del prossimo anno rilancio la candidatura di Galeano, faro e riferimento di tutti gli scrittori e i lettori del Subcontinente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: